Tu sei qui

Regolamenti

Il REGOLAMENTO DI ISTITUTO è il documento di riferimento che regola i rapporti e i comportamenti all'interno dell'Istituto stesso.

Il REGOLAMENTO DI DISCIPLINA (e il corripondente REGOLAMENTO DELL'ORGANO DI GARANZIA) definiscono quali comportamenti gli studenti dovranno osservare,le relativa sanzioni in caso di mancanza e le modalità per opporsi a una sanzione ritenuta non giusta, rispetto alle seguenti macro-aree:

  • REGOLARE FREQUENZA E ASSIDUO IMPEGNO
  • RISPETTO DELLA PERSONA E DEL VIVERE COMUNE
  • RISPETTO DELLE NORME DI SICUREZZA E DEI BENI PUBBLICI E PRIVATI

Il REGOLAMENTO VISITE D'ISTRUZIONE definisce

  • Tipologie di visite consentite
  • Depliants
  • Meta
  • Durata delle visite e periodi di effettuazione
  • Comportamento
  • Numero dei partecipanti e di accompagnatori
  • Regole di massima sicurezza
  • Modalità di presentazione delle proposte di visita di istruzione e documentazione necessaria
  • Delibera in merito all’ accettazione di proposte di visite d’istruzione
  • Calendarizzazione delle attività e relativa pubblicazione
  • Versamento delle quote di partecipazione
  • Rimborso delle quote di caparra o di partecipazione
  • Verifica/valutazione

Il REGOLAMENTO DIVIETO DI FUMO definisce le modalità, a livello di Istituto, per il rispetto e l'applicazione delle relative norme. Sono parte integrante del regolamento:

  • ALLEGATO A: VERBALE DI ACCERTAMENTO E CONTESTAZIONE DELLA VIOLAZIONE DEL DIVIETO DI FUMARE
  • ALLEGATO B: NOTIFICA DI VIOLAZIONE AI GENITORI DELL’ALUNNO MINORENNE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL’ART. 14 LEGGE N. 689/1981
  • ALLEGATO C: TRASMISSIONE AL PREFETTO DI COPIA DEL VERBALE
  • ALLEGATO D: COMUNICAZIONE AL PREFETTO DI MANCATA ESIBIZIONE DI RICEVUTA DI VERSAMENTO
  • ALLEGATO E: ISTRUZIONI GENERALI PER LE CONTRAVVENZIONI AL DIVIETO DI FUMO
  • ALLEGATO F: ISTRUZIONI GENERALI PER IL CORRETTO UTILIZZO DEI POSTEGGI INTERNI

A corredo del regolamento sul divieto di fumo, il Dirigente Scolastico individua i responsabili della vigilanza e nomina i responsabili preposti delegati all'accertamento dell'infrazione.

Il REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEI POSTEGGI INTERNI è stato emanato per evitare problemi legati alla sicurezza delle aree di pertinenza dell'Istituto

Altri regolamenti di carattere tecnico dettano le norme per attività specifiche: il REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO, IL REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA ATTIVITA' NEGOZIALE, IL REGOLAMENTO PER L'INDIVIDUAZIONE DI ESPERTI, IL REGOLAMENTO PER L' ACCESSO AGLI ATTI.

Istituto Certificato ISO 9001 Cert. N° 2624     ICIM  IQNet  CISQ    Istituto Accreditato presso Regione Lombardia

Sito realizzato da Pietro Fusi e Claudio Lafranconi partendo dal "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.